Pignolo

Riserva Giulio Locatelli

VITIGNO

Pignolo 100% – DOC Friuli Colli Orientali

TERRITORIO

Ponca (marna eocenica)

VINIFICAZIONE

La fermentazione e la macerazione del mosto avviene per 14 giorni in tini aperti.
Fermentazione malolattica.
Il vino affina per 48 mesi in tonneaux e riposa in bottiglia per altri 12 mesi.

Pignolo Bottiglia Perfetta

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Rosso granato.
Complesso e intrigante, cuoio, chiodi di garofano, cacao, liquore, caffè e marasca.
Intenso e robusto, frutta rossa surmatura, tabacco; tannico ma vellutato, grande acidità.

ABBINAMENTI

Fiorentina di chianina alla brace, brasati, cinghiale e cervo, formadi frant friulano.
Temperatura di servizio 16 – 18 °C

Riconoscimenti

Gambero Rosso

Bibenda

Gilbert & Gaillard

Mundus Vini

Vinibuoni d’Italia

The WineHunter

Luca Maroni

Giulio Locatelli

Abbiamo dedicato i nostri 4 vini più importanti a Giulio Locatelli che nel 1968 ha acquistato la Tenuta e ha fin da subito iniziato a gestirla con quello spirito imprenditoriale e lungimirante che l’ha sempre contraddistinto.

Questi vini prestigiosi parlano di lui: l’eleganza dello Spìule Chardonnay dei Colli Orientali, l’armonia del Langor del Collio, la decisione del Ravòst Merlot e l’audacia del Pignolo.

Noi lo adoriamo con:

TAGLIATA ALLE ERBE AROMATICHE

Per realizzare la tagliata alle erbe aromatiche, tagliate lo scamone per ricavare una fetta da 500 g di 3-4 cm di spessore. Intanto preparate il trito di erbe aromatiche che servirà per insaporire la tagliata: eliminate la parte legnosa del rosmarino quindi tenete solo gli aghi e poneteli su un tagliere, unite le foglie di salvia, la maggiorana, il timo e il prezzemolo, tritate le erbe finemente con un coltello.

Ponete il trito ottenuto in una ciotola, condite con sale, con il pepe nero macinato e con l’olio di oliva, mescolate l’emulsione ottenuta e usatela per spennellare la fetta di carne su ambo i lati. Procedete con la cottura della tagliata: ponete sul fuoco una piastra, cospargete la superficie con il sale grosso. Quando la piastra sarà rovente, adagiate la fetta di carne: per ottenere una cottura perfetta cuocete su entrambi i lati per 3-4 minuti al massimo, girandola con l’aiuto di una paletta. Cuocendo per pochi minuti la bistecca rimarrà rosata all’interno e tratterrà tutti i suoi succhi, si raccomanda di non protrarre oltre la cottura, altrimenti la carne risulterà troppo asciutta all’interno.

A cottura ultimata ponete la carne ancora calda su un tagliere e ricavatene delle fette spesse circa 1 cm. Servite subito la tagliata alle erbe aromatiche ben calda e accompagnatela con  contorni sfiziosi come le barchette di patate ripiene oppure se desiderate un contorno più leggero servitela assieme ad un’insalata mista.