Mercoledì 22 agosto è iniziata la vendemmia 2012. Considerate le temperature proibitive di questi giorni, è stato deciso di vendemmiare la mattina presto per preservare la qualità delle uve. Alle ore 04.00, dunque, la vendemmiatrice meccanica ha iniziato il suo lavoro nella zona Doc Friuli Isonzo, nei vigneti di chardonnay e di pinot grigio: tutte le uve bianche di pianura (a parte il Friulano), irrigate costantemente negli ultimi mesi, sono pronte per entrare in cantina.